I nostri Servizi

La Cooperativa Sociale le Api gestisce servizi, in collaborazione con enti pubblici e privati, allo scopo di promuovere il benessere della comunità e di intervenire in situazioni in cui siano riscontrabili espressioni di disagio.
Servizi alla persona altamente professionali, organizzati e personalizzati, affidati alla gestione di esperti, in cui la cooperativa pone al centro degli stessi gli utenti.
 
Le attività progettate dalla cooperativa Sociale Le Api, si possono suddividere in quattro macro aree:

• i servizi ludico ricreativi in cui rientrano il servizio di Ludoteca, la Colonia marina diurna,i servizi dedicati alla Prima Infanzia e servizio di Animazione con Bimbi in piazza;
• i servizi di inclusione sociale, quali la gestione di Piani Personalizzati ai sensi della L. 162/98, il Progetto "Ritornare a casa", nonché i Progetti di inclusione sociale;
• i servizi socio educativi : l'assistenza scolastica specialistica e il servizio educativo territoriale;
• i servizi culturali: i tirocini formativi, servizio di segretariato sociale.
 
L'organizzazione delle attività è affidata ad operatori esperti e qualificate figure professionali quali: Psicologi e Psicoterapeuti, Educatori Professionali, Operatori Socio Sanitari, Operatori Socio Assistenziali, Esperti in materia socio-assistenziale, i quali operano in team ed in rete con gli altri servizi socio-sanitari del territorio, pubblici e privati, al fine di fornire servizi sempre più di qualità agli utenti fruitori e costituire un importante punto di riferimento nella materia.
 
 
Il Servizio Ludoteca è rivolto a tutti i minori in età scolare, finalizzato prevalentemente al supporto didattico e comprendente attività ludico ricreative (es. i laboratori della creta, del suono e movimento, di cucina ed arte sarda, di inglese etc.). Le caratteristiche della struttura e le risorse umane destinate a tale servizio sono rispettose dei requisiti previsti dalla normativa di riferimento. Il servizio viene svolto all'interno dei locali della sede della cooperativa. E' possibile prevedere pacchetti personalizzati e costruiti sulle singole esigenze degli utenti.
 
I servizi dedicati alla Prima Infanzia sono rivolti ai minori di età compresa tra i 3 e i 36 mesi, finalizzati alla socializzazione, all'accudimento e all'agevolazione del raggiungimento delle normali tappe evolutive, accompagnando il minore  e i genitori nelle stesse, nonchè preparandoli al passaggio verso l'inserimento nella Scuola dell'Infanzia.
 
Il servizio Colonia marina diurna viene svolto presso i litorali marini. Sono ammessi i bambini dai 5 ai 13 anni, è finalizzato all'intrattenimento ludico e ricreativo e alla socializzazione. La Colonia marina è finanziata dal Comune di Sant'Antioco attraverso bandi di gara. Le risorse umane messe a disposizione sono rispondenti ai requisiti precisati dettagliatamente nel bando di gara (educatori, animatori ed esperti in salvataggio marino con brevetto in corso di validità).
 
Il servizio Bimbi in piazza è un servizio ideato e progettato dalla cooperativa sociale le Api. Questo servizio è svolto nelle piazze del paese, finalizzato all'intrattenimento ludico e ricreativo, in cui i bambini di tutte le età vengono coinvolti in divertenti attività e laboratori creativi.
 
Il servizio Assistenza scolastica specialistica è un servizio svolto all'interno dei locali scolastici. Il lavoro degli educatori consiste nel supportare il minore segnalato dai servizi sociali di riferimento nelle attività didattiche e socio-educative;
 
Sportello d'Ascolto è un servizio messo a disposizione dalla Cooperativa sociale Le Api attraverso la figura di una Psicologa Psicoterapeuta, si svolge all'interno delle scuole medie inferiori, per tutti gli alunni che possano avere difficoltà scolastiche o situazioni di disagio, fornendo ai ragazzi uno spazio nel quale sentirsi accolti e ascoltati nel difficile periodo adolescenziale.
 
Servizio educativo territoriale: si tratta di un servizio rivolto alle famiglie con disagio socio-economico, finalizzato al supporto alla genitorialità e al monitoraggio della situazione familiare nella quale vive il minore. Il servizio viene finanziato da Enti Pubblici (Comune, ASL ecc.) attraverso appositi bandi di gara, nei quali vengono espressi i requisiti del servizio e le competenze delle risorse umane richieste. Il servizio viene svolto presso il domicilio del minore o attraverso attività esterne volte alla socializzazione e alla conoscenza degli ambienti circostanti.
 
I tirocini formativi sono rivolti agli alunni delle scuole professionali ad indirizzo sociale o socio-educativo, ai neolaureati in materie umanistiche e a tutti coloro per i quali è prevista la frequentazione ad un tirocinio formativo per l'ottenimento di una specializzazione.
 
Legge 162/1998 servizio rivolto alle famiglie per il supporto nella gestione dei propri cari portatori di handicap grave. Finanziato con bandi pubblici regionali, nei quali vengono definite dettagliatamente le modalità di gestione del servizio e le competenze delle risorse umane impiegate.
 
Progetto ritornare a casa questo servizio è rivolto a soggetti affetti da gravi patologie invalidanti e nasce per favorire il rientro in famiglia di persone che, per la gravità della patologia, potrebbero essere inserite in strutture di carattere sociale e/o sanitario. Promuove la deistituzionalizzazione e la permanenza del proprio domicilio. Finanziato con bandi pubblici regionali nei quali vengono definite dettagliatamente le modalità di gestione del servizio e le competenze delle risorse umane impiegate.
 
Assistenza domiciliare servizio rivolto a persone che necessitano di assistenza a domicilio per igiene personale, sostegno o aiuto domestico routinario, accompagnamento per visite mediche presso presidi ospedalieri.
 
Progetti di reinserimento sociale rivolti a soggetti che vivono in condizioni di marginalità sociale (es. tossico-dipendenti, alcolisti), che hanno già seguito un programma sanitario di disintossicazione e che si rendono disponibili a sperimentare un progetto di reinserimento professionale. E' finanziato da enti pubblici.
 
Servizio di segretariato sociale la cooperativa Sociale le Api offre ai propri utenti un servizio gratuito di Segretariato Sociale, in cui le Api informano i propri utenti sui propri diritti e doveri, li affianca nell'attivazione dei servizi, districandosi in prima persona nelle pratiche burocratiche e aiutando l'utente nelle procedure delle stesse.